motivazioni?


Inauguro questo blog senza avere neanche un vero e proprio post con cui cominciare.

Così, giusto perché è triste vederlo completamente vuoto.

Potrei parlare delle motivazioni che mi spingono a scrivere qui. Almeno il titolo mi imporrebbe di farlo. Ma questo è il mio blog e i titoli non contano molto.

Ho intenzione di dare un senso a questo blog.

“Vorrei dare un nuovo nome, nuova linfa a tutto quel’ che c’è”. Questo bellissimo verso di Federico Fiumani mi è stato di ispirazione in questo periodo e credo che abbia contribuito alla nascita di questo blog. Non è il primo tentativo, lo confesso. A chi lo confesso poi non lo so proprio. Il blog mi permette di scrivere, che è quello che mi è sempre piaciuto e mi ha sempre dato un senso di libertà e realizzazione.

Quello che la mia generazione ha vissuto è una profonda modificazione antropoliogica. Noi non siamo più quello che erano i nostri nonni né quello che sono stati i nostri padri. A questo ritmo di accelerazione del cambiamento antropologico non rimarrà nulla delle nostre tradizioni. Amen. Mi chiedo se la Legge di Moore sui microprocessori si possa applicare anche in questo ambito. Sembrerebbe di si.

In questo senso lavvicinamento è la descrizione di questa crescita esponenziale, o caduta.. perché la caduta è importante quanto l’atterraggio…

In che modo l’uomo e le sue istituzioni affronteranno il ritmo crescente del cambiamento?

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s